Lifestyle

Una stella non solo per Natale.

Le origini

Le origini della Stella di Natale, la pianta natalizia per eccellenza, sono a dir poco affascinanti e fiabesche, e lo sono ancora di piu le avventure della sua diffusione, ammetto non le conoscevo affatto. Hanno inizio dalla narrazione di una leggenda messicana attraversando l’Hollywood Boulevard di Los Angeles. Racconta infatti una leggenda azteca che questa pianta dalle scintillanti brattee rosse nacque da una tragica storia d’amore. Il cuore infranto di una dea azteca avevano creato la Stella di Natale. La pianta selvatica affascinò un ambasciatore americano, appassionato di botanica, Joel Roberts Poinsett nel 1828, tanto sa portare a casa con se la Stella di Natale, proprio in suo onore, alla Stella di Natale fu dato il nome di ‘Poinsettia’. Gia’ dalla metà del XVIII secolo, negli Stati Uniti il 12 dicembre (giorno della morte di Poinsett morì) si celebra “il giorno della Poinsettia” (Poinsettia Day). E da qui nasce la tradizione in questa giornata, scambiarsi le Stelle di Natale – una tradizione che si sta diffondendo anche in tutta Europa.

Varieta’

La stella di Natale classica che tutti conosciamo e’ Stella di Natale rossa (Euphorbia pulcherrima), tantissime sono le varietà, tantissimi i colori, forme e dimensioni. Ci sono, per esempio, le Stelle di Natale “variegate”alte da 25 a 35 centimetri, ma con diversi colori delle foglie: sono disponibili non solo in rosso, ma anche con foglie bianche, crema, rosa, giallo, salmone o albicocca, esistono poi le varieta maculate, variegate e bicolore.

Stars for Europe

Stars For Europe (SfE) e’ una iniziativa iniziativa dedicata proprio alla poinsettia, fondata dai coltivatori europei di poinsettia Dümmen Orange, Selecta One, Beekenkamp e Syngenta supportati da MNP Flowers, queasta iniziativa di marketing ha come obiettivo quello di promuovere e garantire la vendita a lungo termine della Stella di Natale in Europa. L’iniziativa nasce nel 2000 ed e coinvolge, ad oggi in 22 paesi europei. In Germania, Francia, Italia, Paesi Bassi, Spagna, Svezia e Polonia, le attività di marketing sono sostenute dall’UE nell’ambito della campagna “Stars Unite Europe”. Cosa coinvolge questa iniziativa? molteplici sono le attivita’ e le campagne: sui punti vendita, campagne di PR e sui Social Media, strumenti di marketing e siti web multilingue studiati proprio per diffondere informazioni ai consumatori, ai giornalisti e gli addetti ai lavori sulle varietà, la coltivazione e gli utilizzi delle poinsettia.

Alcuni esempi

Idee di design, la Stella di Natale puo’ accompagnarci dall’autunno a tutto l’inverno, sapete che puo’ essere recisa per creare meravigliose composizioni? pensate che recisa puo’ durare fino a 2 settimane, alcuni esempi potete trovarli qui. Proprio sul sito ufficiale Star for Europe tantissime le idee decorative per la tavola e non solo. Perfetta come centrotavola, bellissima per abbellire l’albero di Natale o per crerare delle composizioni, come quella che vedere qui che ho realizzato io. Sul sito troverete tante curiosita’, idee e consigli, inoltre troverete anche tutti i consigli pratici per il corretto mantenimento e innaffiatura.

La Stella di Natale resta la pianta per eccellenza di Natale, la pianta che porta colore e gioia in casa durante l’autunno e l’inverno. Valorizzarla, curarla e renderla ancor di piu’ protagonista la rendera’ ancora piu’ speciale in tutte le nostre case.

in collaborazione con Stars for Europe.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...