Gnocchi · Pasta Fresca · Primi di Verdure · Senza Lievito · Senza Uova

Gnocchi verdi con crema di broccolo romano e noci

Gli gnocchi verdi sono una sfiziosa variante dei classici gnocchi di patate, ho voluto rivisitare questo piatto aggiungendo all’ingrediente base, le patate, un ingrediente di stagione quale il broccolo romano.

Gnocchi verdi cavolo romano e noci (10)

Ho voluto rendere un piatto classico completo da un punto di vista nutrizionale, in questo piatto quindi avremo i sali minerali e le vitamine dei broccoli, i carboidrati della farina, l’amido delle patate, grassi monoinsaturi e polinsaturi benefici e vitamina E delle noci e le proteine della panna.
E’ un piatto ottimo in inverno e non è cosi laborioso come sembra. Passiamo alla preparazione.

Ingredienti per circa 1 kg di gnocchi (3-4 persone)

Per gli gnocchi

  • 250 gr di patate
  • 250 di broccolo romano
  • 450 – 500 gr di farina ’00

Per il condimento

  • 200 gr di broccolo romano
  • 100 gr di noci
  • 100 ml di panna da cucina
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe nero
  • prezzemolo per decorare

DSC_0375L

Innanzitutto cuocete a vapore le patate e i broccoli, sia quelli che ci seviranno per gli gnocchi sia quelli per il condimento, salateli. Io amo la cucina a vapore per preservare tutte le qualità nutrizionali, ma nulla vieta che potete sblollentare in acqua salata le vostre verdure, se lo fate vi consiglio di cuocere le patate e broccoli separatamente e le patate rigorosamente intere e con tutta la buccia. Fatele cuocere per circa 20-30 minuti, patate che broccoli devono essere ben cotte.

Schiacciate per bene le verdure ancora calde, ricordandovi di mettere da parte i broccoli che vi serviranno per il condimento, schiacciatele aiutandovi con una forchetta o con un schiacciapatate, potete anche frullarle per renderle più cremose. Lasciatele raffreddare.

Setacciate la farina e unite patate e broccoli, e iniziate ad impastare, l’impasto dovrà essere morbido ma non appiccicoso quindi se necessita aggiungete pure un altro poco di farina.

Prendete a questo punto un pezzo di impasto, lavoratelo su una superficie infarinata fino a farlo diventare un cilindretto e tagliate gli gnocchi piuttosto piccoli e uniformi.

Gnocchi verdi cavolo romano e noci (3)

Nel frattempo mettete a bollire dell’acqua in una pentola capiente e salatela, intanto che inizi a bollire prepariamo il condimento per i nostri gnocchi.

Gnocchi verdi cavolo romano e noci (5)

In una padella aggiungete dell’olio extra vergine di oliva, un cucchiaio o due, e aggiungete i broccoli, che avete messo da parte schiacciati con una forchetta.

Gnocchi verdi cavolo romano e noci (6)

Frullate le noci con pun frullino cosi da ridurle in farina

Gnocchi verdi cavolo romano e noci (4)

unite le noci ai broccoli in padella

Gnocchi verdi cavolo romano e noci (7)

fateli saltare a fuoco medio per un paio di minuti salate e pepate e alla fine aggiungete la panna. Amalgamate il tutto e spegnete il fuoco.

Gnocchi verdi cavolo romano e noci (8)

Quando l’acqua salata sarà a bollore tuffate dentro gli gnocchi, saranno pronti quando tutti saliranno a galla quindi scolateli e conditeli con la crema di broccoli e noci.

Decorate il piatto con del prezzemolo.

Ed ecco i vostri gnocchi verdi pronti da gustare.

Gnocchi verdi cavolo romano e noci (11)

Buon appetito e ricordatevi… Cucinate sempre con amore!

Image 2

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...