Lievitati Salati · Pizze & Focacce semplici

Grupariata. La focaccia rossa calabrese

grupariata-3

La Grupariata è una focaccia tipica di un paesino calabrese in provincia di Cosenza, Luzzi. E’ una focaccia di semplice esecuzione ma dal risultato davvero gustoso e buono. L’impasto viene realizzato con pomodori pelati e peperoncino in polvere, la farcitura pomodori e acciughe (sarde pepate) o anche con la rosamarina (o sardella).

E’ una focaccia che anticamente si preparava in occasione di feste o grandi eventi. Mi piace riscoprire vecchie ricette e riportarle alla luce in modo che non vadano perse e questa è una di queste. Vi indicherò due ricette, una tradizionale una rivisitata da me.

Eccole per voi.

Ricetta tradizionale

  • 1 kg di farina 0
  • 800 g di pomodori pelati
  • acqua quanto basta (circa 300-400 g)
  • 200 gr di  pasta madre solida rinfrescata (idro al 50%) oppure  130 g di licoli rinfrescato ( in questo caso aumentare la farina di 70 g) oppure 12 g di lievito di birra fresco oppure 5 g di lievito di birra secco
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • peperoncino macinato (circa 2-3 cucchiai abbondanti tanto da colorare bene l’impasto)
  • 15 g di sale
  • pomodoro e acciughe o sardella per la guarnizione
  • origano e aglio tritato

Mia versione

  • 800 g di farina 0
  • 200 g di semola rimacinata
  • 600 g di pomodori pelati freschi
  • 400- 500 g di acqua
  • 200 gr di  pasta madre solida rinfrescata (idro al 50%) oppure  130 g di licoli rinfrescato ( in questo caso aumentare la farina di 70 g) oppure 12 g di lievito di birra fresco oppure 5 g di lievito di birra secco
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • peperoncino macinato (circa 2-3 cucchiai abbondanti tanto da colorare bene l’impasto)
  • 15 g di sale
  • acciughe o sardella per la guarnizione
  • origano e aglio tritato

Setacciate la farina e unite il peperoncino, mescolate per bene,  unite il lievito, spezzettato se usate lievito madre solido, versate e mescolate se usate il licoli e se usate lievito secco o fresco di birra scioglietelo in un pò di acqua tiepida, preparate i pomodori in una ciotolina, tagliateli a pezzettoni, potete usare sia pomodori pelati in scatola sia preparare dei pomodori freschi come ho fatto io, unite l’olio, l’aglio tritato, l’origano e il sale, mescolate e versate il pomodoro condito nell’impasto ricordando di tenerne un pò da parte per la guarnizione finale, impastate per bene tenendo presente che l’impasto dovrà essere morbido e appiccicoso, quindi aggiungete lentamente l’acqua giusto quanto basta, in modo da ottenere la consistenza giusta, morbida e appiccicosa.

grupariata-4

Foderate una teglia con della carta da forno, io ho usato una teglia tonda di circa 28 cm, e versate dentro l’impasto, copritelo con della pellicola e ponetelo a lievitare fino al raddoppio.

grupariata-5

A raddoppio avvenuto, guarnite con le acciughe, o la sardella,  e il pomodoro che avrete tenuto da parte, dovete affondate pomodori e aggiughe nell’impasto, creando proprio dei buchi, in dialetto “grupi”, ed ecco da qui che deriva il nome grupariata.

grupariata-6

grupariata-7

Ponetela a cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 30-40 minuti, se si dovesse rosolare troppo copritela con un foglio di alluminio cosi da evitare che le acciughe brucino.

grupariata-8

grupariata-3

Sfornate e servite calda. La Grupariata è pronta in tutta la sua bontà. Buon Appetito

…. e ricordate sempre che l’ingrediente segreto è sempre cucinare con Amore!

Image 2

 

Annunci

2 thoughts on “Grupariata. La focaccia rossa calabrese

  1. non bellissima come la tua, la mia versione gluten free, ma mi è piaciuta molto davvero! Ho girato il video e giovedì pubblicherò la ricetta su Gluten Free Travel and Living, te lo notifico su Fb e sarei linkata nel post. Grazie mille e un abbraccio. Sonia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...